E’ terminata la terza tappa delle Dragon Winter Series con sedici barche iscritte provenienti da nove Nazioni.

Purtroppo il vento è stato il grande assente in questi 3 giorni di regata , permettendo di portare a termine solamente due prove.

Molto alto il livello delle barche partecipanti tra le quali si aggiudica il primo posto ITA 79 Transbunker, con Yevgeni Braslavets al timone, il pluricampione  medaglia Olimpica ad Atlanta, davanti a UAE 17, di Anatoly Loginov già campione del mondo della classe. Al terzo posto ITA 77 DRAGON FLY  di Beppe Zaoli, con un equipaggio di giovani, che si sono rivelati  una piacevole sorpresa  di questo Campionato.

Ora non resta che attendere la quarta tappa delle Winter Series, in calendario nel week end del  23/25 febbraio , per poi arrivare al culmine degli eventi della Classe con il Paul&Shark Trophy, a Marzo.