ALCATEL J/70 CUP: PRIMO GIORNO DI REGATA.

ALCATEL J/70 CUP: PRIMO GIORNO DI REGATA.

 La flotta delle americane in planata al largo della Riviera dei Fiori
Calvi Network di Carlo Alberini in testa dopo tre prove.

 

Sanremo, 7 maggio – L’esordio della seconda tappa dell’Alcatal J/70 Cup ha consegnato agli archivi una splendida giornata di planate ai 40 team provenienti da sei paesi impegnati nel campionato nazionale open riservato alla piccola ammiraglia del cantiere J/Boats.

Vento teso sui 17/19 nodi di intensità e tre prove disputate oggi al largo della Riviera dei Fiori dove a farla da protagonista è stato Carlo Alberini su Calvi Network con un bel ruolino di marcia scandito da un 1-2-1.
Seguono a parità di punteggio, rispettivamente al secondo e terzo posto della classifica provvisoria, Pensavo Peggio di Beppe Zavanone con Lorenzo Bressani alla tattica (4-1-4) e L’elagain di Franco Solerio (3-3-3). Incalzano il terzetto di punta con 17 punti Enfant Terrible del pluri titolato Alberto Rossi con Alberto Bolzan alla tattica (6-9-2) e White Hawk di Gianfranco Noé, quest’ultimo al comando della divisione Corinthian davanti a Magie di Alessandro Zampori e ai monegaschi de La Redoutable di Philippe Battaglia .

 

La tappa sanremese del circuito Alcatel J/70 Cup – organizzata dallo Yacht Club Sanremo e Classe Italiana J/70 in partnership con Alcatel e Gill – riprenderà domani, il segnale d’avviso fissato alle 10. L’obbiettivo del Comitato di Regata è quello di mandare in archivio altre tre prove, l’ingresso dello scarto previsto dopo la quinta valida.

 

Classifica provvisoria seconda tappa Alcatel J/70 Cup dopo 3 prove

(top five)

1. Calvi Network, Carlo Alberini, ITA, 1-2-1; 4 pnt

2. Pensavo Peggio, Beppe Zavanone, ITA, 4-1-4; 9 pnt

3. L’elagain, Franco Solerio, ITA, 3-3-3; 9 pnt

4. Enfant Terrible, Alberto Rossi, ITA, 6-9-2; 17 pnt

5. White Hawk, Gianfranco Noé, ITA, 2-8-7; 17 pnt