TERZA TAPPA CIRCUITO J/70: VINCE L’ELAGAIN DI FRANCO SOLERIO.

TERZA TAPPA CIRCUITO J/70: VINCE L’ELAGAIN DI FRANCO SOLERIO.

L’ELAGAIN VINCE LA TERZA TAPPA DEL CIRCUITO A PORTO CERVO.

I J/70 scaldano le vele e i timoni in vista della parte calda della stagione, ma soprattutto fanno la prima visita a Porto Cervo, sede del Mondiale 2017, che si annuncia già come un evento da non mancare. Va in archivio con otto prove disputate in tre giorni di regate la terza tappa dell’Alcatel J/70 Cup consumatasi nelle splendide acque di Porto Cervo dove l’anno prossimo si svolgerà Campionato Mondiale riservato all’ultimo monotipo firmato J/Boats.

Giornata d’epilogo caratterizzata da Scirocco debole e instabile che non ha impedito al Comitato di regata presieduto da Peter Reggio e allo staff dello Yacht Club Costa Smeralda di aggiungere altre due prove alla serie di regate galluresi che – con quattro team in testa alla vigilia dell’epilogo tutti raggruppati in pochi punti – si sono rivelate decisive rimescolando fino all’ultimo le carte della classifica.

Un bel primo nella prova finale ha consegnato infine una vittoria sul filo di lana a L’elagain di Franco Solerio, il campione italiano in carica coadiuvato alla tattica da Daniele Cassinari mantiene pertanto salda la leadership sul campionato.

Secondo a due punti di distacco è l’Enfant Terrible-Minoan Lines di Alberto Rossi (tattico Alberto Bolzan), protagonista sin dalle prime battute di un serrato duello per i vertici della classifica; piazza d’onore anche per Pensavo Peggio di Beppe Zavanone e Filippo Pacinotti (tattico Lorenzo Bressani) che, scalando tre posizioni, è balzato sul terzo gradino del podio con due punti di vantaggio su la Petite Terrible-Adria Ferries di Claudia Rossi, la nuova entrata della classe e del team “Terrible”. Primo nei Corinthian e quinto nella classifica generale il team di Alessandro Zampori su Magie Das Sailing Team.

Archiviata la frazione centrale del circuito – eccellentemente organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda – la flotta dei J/70s si prepara ora a fare rotta sul Garda per le tappe decisive dell’ALCATEL J/70 CUP: la prima in programma a Malcesine (23 e 24 luglio), la successiva a Riva del Garda (dal 9 all’11 settembre). Intanto però a Porto Cervo proprio i J70 saranno protagonisti della tappa del circuito della Lega Italiana Vela a squadre di club, dal 7 al 10 luglio.

Il circuito ALCATEL J/70 CUP Å organizzato dalla Classe Italiana J/70 con il supporto di Alcatel, Gill, Oakley, FitBit e Moby Lines per la tappa di Porto Cervo.

CLASSIFICA TOP 10
1 ITA629 L’elagain, Franco Solerio Franco Solerio – Yacht Club Sanremo 2 2 5 3 3 3 11 1: 19

2 ITA907 Enfant Terrible, Alberto Rossi Alberto Rossi – SEF Stamura Ancona 7 1 1 7 5 1 2 4: 21

3 ITA262 Pensavo Peggio BH, Filippo Pacinotti Giuseppe Zavanone – SEF Stamura Ancona 4 3 9 6 2 7 3 6: 31

4 ITA853 Petite Terrible, Claudia Rossi Claudia Rossi – Sef Stamura Ancona 3 4 4 2 6 4 10 14: 33

5 ITA455 Magie Das Sailing Team (Corinthian), Alessandro Zampori Alessandro Zampori/ E. Ramassotto – CNAM Alassio 6 8 3 4 7 2 7 5: 34

6 ITA456 Calvi Network, Carlo Alberini Carlo Alberini – Comp. della Vela Pesaro 1 5 6 1 4 11 13 10: 38

7 ITA572 White Hawk Adriaco – (Corinthian), Gianfranco Noè Gianfranco Noè – Yacht Club Adriatico 5 10 7 5 1 6 4 11: 38

8 MON674 Junda, Ludovico Fassitelli Ludovido Fassitelli – Yacht Club Monaco 8 11 13 10 13 9 1 2: 54

9 ITA725 Notaro Team, Luca Domenici Luca Domenici – LNI di Anzio 12 13 11 9 10 5 6 8: 61

10 ITA570 Viva, Alessandro Molla Alessandro Molla – Unione Velica Maccagno 13 7 2 15 9 16 14 3: 63